logo


Nena News vi porta a Derike, nel nord della Siria, dove il 21 marzo si è celebrato il nuovo anno. Tra la felicità per le zone liberate dall'Isis e il dolore per i compagni persi[...]
Le tradizionali celebrazioni per il nuovo anno kurdo in un contesto di conflitto permanente, dall'Iraq alla Siria alla Turchia[...]
Nonostante i divieti imposti dal governo di Ankara, la popolazione kurda ha festeggiato il Nuovo Anno, tra gas lacrimogeni ed esercito. Tranne a Cizre[...]
Individuato il kamikaze di Istanbul, membro dell’Isis. I servizi sospendono il derby Galatasaray-Fenerbahce per timore di un attentato. E sull’accordo Ankara-Bruxelles [...]
Il 21 marzo a Diyabarkir, sud della Turchia, il popolo kurdo si è riunito per celebrare la primavera e il capodanno, a poche ore dalla strage dell'Isis a Hasakah.[...]
Edifici e infrastrutture distrutti, niente acqua potabile ed elettricità, ordigni esplosivi nascosti nelle case. Nella città simbolo della resistenza curda contro lo Stato Islamico[...]
Viaggio nella regione curda a nord della Siria: la battaglia per la sopravvivenza, la lotta all’Isis e la difesa del progetto di democrazia diretta.   foto e testo di Si[...]