logo


Secondo l'agenzia di Stato siriana, gli attacchi israeliani hanno provocato quattro vittime e 21 feriti. Colpite le periferie di Homs e Damasco[...]
Si apre oggi a Manama la conferenza voluta dall'Amministrazione Trump per lo sviluppo dell'economia palestinese. Sul piatto, per ora solo a parole, 50 miliardi di dollari. Protagon[...]
La cerimonia, che si è svolta ieri sulle Alture del Golan che Tel Aviv ha occupato nel 1967 e ha annesso illegalmente nel 1981, è un ringraziamento per le politiche nettamente filo[...]
Ieri il governo Netanyahu ha di nuovo chiuso l’area di pesca di Gaza e i palestinesi hanno lanciato un razzo. OMS: in un anno 277 dimostranti della Marcia del Ritorno sono st[...]
Sono sempre più frequenti gli attacchi dell’aviazione di Tel Aviv in Siria. Nella notte i jet con la stella di Davide hanno colpito Tal al-Hara, nel governatorato di Deraa. Secondo[...]
A dirlo è il leader dell’Unione della destra Bezalel Smotrich, partito che potrebbe permettere a Netanyahu di formare una coalizione governativa dopo le elezioni del 17 settembre. [...]
Anche stanotte l’aviazione israeliana ha attaccato il territorio siriano: colpita la base aerea T-4 vicino a Homs (almeno un soldato ucciso). I bombardamenti fanno seguito a quelli[...]
INTERVISTA al corrispondente da Gerusalemme de "Il Manifesto" e direttore di Nena News Michele Giorgio sulle nuove elezioni che si terranno in Israele il prossimo 17 settembre. “Sa[...]
Il premier non è riuscito a formare nei tempi previsti dalla legge un nuovo esecutivo a causa del diktat del suo ex ministro della difesa Liberman di inserire nel programma di gove[...]
Il leader della destra nonostante la schiacciante vittoria elettorale del 9 aprile non pare in grado di formare una nuova maggioranza. E un clamoroso ritorno alle urne è una possib[...]