logo


In una lettera indirizzata al primo ministro Netanyahu, 63 giovani israeliani hanno detto che non indosseranno l’uniforme militare. “L’esercito implementa la politica razzista del [...]
Il voto di ieri in Assemblea Generale Onu ha mostrato i cambiamenti interni all’Africa nei rapporti con Tel Aviv. Che avanza con accordi economici, tecnologia e migranti[...]
OPINIONE. In questo momento storico, vanno tenute a mente le tendenze a lungo termine che agiscono a favore del movimento di liberazione nazionale[...]
Nonostante il voto favorevole degli altri 14 membri del Consiglio di Sicurezza, Washington ha bloccato ieri l’approvazione della risoluzione di condanna del riconoscimento di Gerus[...]
I giudici hanno posto un ultimatum al governo Netanyahu: “O fai una legge che regola la materia entro sei mesi o restituisci i cadaveri”. Sempre più palesi, intanto, i rapporti tra[...]
Non è stata una accoglienza calorosa quella che i ministri degli esteri europei hanno riservato al premier israeliano. Ma l'Ue riafferma il ruolo di Washington tra israeliani e pal[...]
Al di là delle condanne della Lega Araba e dei singoli paesi, nessuno ha assunto misure. Macron e Mogherini strigliano Netanyahu, Washington prova a spostare su Abu Mazen la respon[...]
Il presidente Usa ha mantenuto la promessa fatta a Israele. «Usa non più mediatori, Gerusalemme sarà la capitale eterna della Palestina» gli risponde Abu Mazen[...]
Si attende oggi il riconoscimento americano della sovranità israeliana su tutta la città, incluso il settore arabo rivendicato dai palestinesi. Preoccupazioni tra arabi ed europei[...]
Una serie di articoli e analisi pubblicati in questi anni da Nena News per aiutare a comprendere le ragioni intorno i tentativi di Israele di prendere possesso dell'intera Città Sa[...]