logo


Ultimo giorno del papa in Terra Santa: visita allo Yed Vashem e fiori sulla tomba di Herzl. Intervista all’archimandrita Abadallah Juliu: «I profughi palestinesi sono milioni e il [...]
 “Fatah e Hamas si sono accordati sulla nomina di Hamdallah come primo ministro del governo transitorio di unità, che vedrà la luce molto presto”, ha riferito una fonte[...]
Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu continues his assault on the left. [...]
Il premier ieri è tornato sull’argomento sostenendo che gli aspetti ebraici di Israele sono sottoposti  «ad un assalto incessante, dall’estero e in casa» da chi, a suo [...]
Tel Aviv congela i progetti edilizi palestinesi in Cisgiordania. Questa è solo l’ultima punizione decretata dal governo Netanyahu dopo l’annuncio della “riconciliazione[...]
Il leader palestinese ha rilasciato le sue dichiarazioni alla vigilia delle commemorazioni in Israele della Shoah. Le sue parole però non scuotono il premier israeliano che ha colt[...]
Si prevede l’approvazione di dure misure punitive nei confronti dei palestinesi. Gli Stati Uniti si schierano con Israele, l’Europa ha una posizione più sfumata  della [...]
Annunciata oggi la creazione di un governo di unità nazionale entro 5 settimane. Il dialogo prosegue nella speranza che non sia l’ennesimo buco nell’acqua.[...]
Secondo il premier israeliano “Abbas istiga all’odio nei confronti di Israele”. Ma Netanyahu ha anche molti “nemici” interni. Uno di questi è il suo Ministro dell’[...]
Mentre Ramallah entrava di diritto nel trattato internazionale sui crimini di guerra, i bulldozer israeliani demolivano strutture donate dall’Unione Europea alle porte di Gerusalem[...]