logo


Nella petizione per la sua estromissione, Balad è stato accusato di voler “eliminare Israele come Stato ebraico” mentre il candidato Ofer Kasif di aver paragonato Israele al regime[...]
La lista elettorale "Blu e bianco" ha diffuso il suo programma. La soluzione proposta per l'occupazione dei Territori palestiensi si discosta ben poco da quella della destra [...]
Il premier uscente accusa i suoi rivali di centro, Gantz e Lapid, di voler arrivare a un accordo post-elettorale con i partiti arabi. Una ipotesi remota ma che non si può escludere[...]
L'alleanza elettorale centrista mette in serio pericolo la vittoria del premier uscente. Un sondaggio dava la nuova formazione a 36 seggi su 120 della Knesset contro i 30 del Likud[...]
La coalizione fa muro intorno al premier che rischia una incriminazione formale per corruzione, consapevole che senza di lui crollerebbe il governo più a destra della storia di Isr[...]
Salvo clamorose sorprese, termina oggi ufficialmente il terzo esecutivo Netanyahu. Analisi dell’attuale panorama politico israeliano di Roberto Prinzi Roma, 8 dicembre 2014, [...]
Scelta stamattina la data del 17, ma l’ufficialità sarà stabilita solo lunedì. Ieri Netanyahu ha scaricato i ministri Livni e Lapid per le continue critiche all’operato[...]