logo


A un anno dall'attacco dell'Isis contro la città siriana di Kobane, una grande carovana internazionale sarà a Suruc per chiedere al governo di Ankara l'apertura di un corridoio uma[...]
Il leader dell’Hdp chiede la sospensione delle elezioni anticipate. E mentre l’esercito bombarda il nord dell’Iraq, il sud turco è diventato zona militare: ogni giorno morti e feri[...]
Presto nuove elezioni i cui risultati, secondo i primi sondaggi e le opinioni dei politologi, non varieranno di molto rispetto a quelli di giugno. Sempre che tutto si possa svolger[...]
Agli attacchi diretti dell’Isis e a quelli indiretti della Turchia, i kurdi siriani rispondono preservando la loro identità storica e culturale. Così nasce la Komina Film.[...]
The PKK has blamed a military build up in southeast Turkey for breakdown in ceasefire [...]
Dopo la strage di Suruç e le politiche anti-kurdi dell’Akp, il Partito Kurdo dei Lavoratori dichiara finito il cessare il fuoco con Ankara.[...]
Cannoni ad acqua e lacrimogeni contro le manifestazioni di protesta dopo il massacro di Suruç. Le autorità turche hanno fretta di trovare i responsabili e placare le accuse.[...]
La Turchia costruisce nuove dighe per sfruttare Tigri ed Eufrate, mentre in Siria ed Iraq le risorse idriche sono sempre minori anche a causa dello Stato Islamico[...]
Dopo la liberazione di un’altra città, Ain Issa, le Ypg rispondono a Erdogan. Ora, però, potrebbe partire la controffensiva oltre l’Eufrate, verso Jarablus e Aleppo.[...]
Oggi esce nelle librerie di tutta Italia "Kobane dentro" del giornalista Ivan Grozny Compasso. Il racconto della nascita di qualcosa di prezioso per il futuro del Medio Oriente.[...]