logo


Nonostante l’apertura alla proposta Onu da parte del governo, Washington non intende parlare con il presidente. In ritardo gli otto F16 per il governo iracheno.[...]
Il governo di Damasco apre alla proposta Onu. Silenzio dalle opposizioni moderate. Al-Baghdadi ferito: che ne sarebbe dell’Isis senza il califfo?[...]
Al confine tra Siria e Turchia, ad un solo chilometro da Kobane, i profughi della città assediata si ritrovano ogni giorno per monitorare quanto avviene alla frontiera. Tanta la r[...]
La Casa Bianca nega la ricerca di un coordinamento con l’Iran, ma sono insistenti le voci di un dialogo. Parla un ex miliziano: “L’Isis collabora con la Turchia”.[...]
A Suruc, tra Siria e Turchia, i rifugiati della città sotto assedio presidiano la frontiera. Nei campi profughi la speranza di tornare vince sul dolore per le perdite subite.[...]
Quando sono costretti alla ritirata, i jihadisti lasciano ordigni esplosivi nascosti nei luogi e negli oggetti più disparati, per colpire soldati e peshmerga, ma anche gli abitanti[...]
Il leader di Hezbollah ha dichiarato che lo “la caduta dello Stato Islamico di Iraq e Siria è inevitabile” e ha invitato gli israeliani a “chiudere gli aeroporti e porti nella Pale[...]
I 150 combattenti curdi inviati da Irbil stanno arrivando nella città sotto assedio. Isis e Fronte al-Nusra strappano all’Esercito Libero i villaggi intorno Idlib.[...]
Il rapporto del Congresso Regionale del Kurdistan:le dichiarazioni internazionali e l'opportunismo di Ankara che ha visto nell'Isis un'opportunità.[...]
Il rapporto del Congresso Regionale del Kurdistan: perché la città siriana è sotto assedio? Quale il ruolo delle forze locali e kurde? Quale quello messo in campo dal vicino turco?[...]