logo


La lira siriana risale sul dollaro e la macchina militare governativa esce vittoriosa. Ma al centro del paese, nell'antica città, l'Isis si impossessa di un ingente bottino di armi[...]
Continuano le schermaglie tra lo stato ebraico e un gruppo affiliato all’autoproclamato califfato. A nord, intanto, le truppe siriane controllano ormai il 30% della zona orientale [...]
Damasco prepara l'offensiva volta a riprendere Aleppo Est controllata da jihadisti e ribelli. I bombardamenti aerei continuano a fare vittime. Medici Senza Frontiere denuncia che g[...]
Il presidente eletto Usa potrebbe modificare gli equilibri della guerra: Mosca aumenta la flotta militare, Ankara si mostra come forza anti-Isis[...]
La controffensiva su Mosul è caratterizzata dalle barbarie dell’Isis ma anche dagli abusi e le paure del fronte anti-islamista. Il timore è la definitiva scomparsa dell’identità ir[...]
L’offensiva contro la “capitale” siriana dell’autoproclamato Stato Islamico è stata annunciata ieri dalle Forze democratiche siriane. Una battaglia “necessaria” secondo la Francia [...]
Foto satellitari diffuse dalla società di intelligence Stratfor mostrano che gli uomini del califfato stanno fortificando il centro della città[...]
Brutale attentato contro un gruppo di sfollati portati via da un convoglio governativo. La battaglia per Mosul prosegue: l’esercito apre un nuovo fronte sui quartieri di Tahrir e Z[...]
Messaggio audio di Abu Bakr al Baghdadi, il primo dopo quasi un anno. Il leader dell’Isis non si arrende e invita i suoi uomini a resistere all’avanzata su Mosul delle [...]
Rallenta ma continua l'avanzata delle truppe regolari irachene. Si teme per i civili, vittime dei combattimenti e delle vendette delle milizie[...]