logo


Dopo la ventata di ottimismo data dall'accordo di Algeri, il prezzo del petrolio ha ricominciato a scendere. Il ruolo di Ryad in questo contesto di disequilibrio è centrale e rigua[...]
Messaggio audio di Abu Bakr al Baghdadi, il primo dopo quasi un anno. Il leader dell’Isis non si arrende e invita i suoi uomini a resistere all’avanzata su Mosul delle [...]
Unità speciali sono penetrate per cinque km alla periferia della città. Ankara invia truppe al confine pronte ad entrare in Iraq per proteggere i sunniti[...]
Kurdistan iracheno e Turchia vogliono decidere il futuro della città, mentre le milizie sciite denunciano l’uso da parte degli islamisti di munizioni saudite e turche[...]
Un cortometraggio ambientato a Istanbul racconta l'identità kurda, le sue ferite e i tentativi di rimanervi aggrappati: la canzone che Nigar desidera riascoltare è l’utopia del rit[...]
In pochi per ora sono fuggiti da Mosul, ma l’Onu senza fondi per i campi profughi ne aspetta centinaia di migliaia. Erbil e Baghdad off limits: si scappa in Siria, verso un altro i[...]
Terminato l’attacco alla città contesa a sud est di Mosul: lo Stato Islamico trasforma la sua strategia, da statuale a destabilizzante, e cerca di distogliere l’attenzione su[...]
Il giornalista iracheno Salah al-Nasrawi: «Non è la fine del conflitto, ma l’inizio. La fase militare è la più semplice, molto più complessa quella politica»[...]
Il rapporto tra curdi e la città è molto antico e ancora oggi la comunità potrebbe ricoprire un ruolo rilevante per il suo futuro. Le strade intraprese dai gruppi curdi sono, però,[...]
Intervista a Rabun Maruf, capogruppo nel parlamento del Kurdistan iracheno di Goran, partito di opposizione: quali sono gli obiettivi di Ankara per il controllo di Mosul nel post-I[...]