logo


Stampa e politica si interrogano sull'uscita di scena a sorpresa del premier. Il presidente Aoun, vicino a Hezbollah, chiarisce: "Non le accetterò se non saranno presentate a Beiru[...]
Si fa più intensa la pressione di Riyadh contro Tehran e il movimento sciita libanese Hezbollah. Giornalista israeliano produce documento che prova l'unità d'intenti tra Tel Aviv e[...]
Il premier sunnita ha annunciato le dimissioni da Riyadh, denunciando l'Iran e un presunto piano di Hezbollah di assassinarlo. Dietro di lui i disegni sauditi e americani contro Te[...]
“Annuncio le mie dimissioni dal ruolo di primo ministro”, ha dichiarato a sorpresa. Hariri  era giunto ieri in Arabia Saudita per la sua seconda visita in meno di una s[...]
Washington colpisce il movimento sciita perché sostenuto dall'Iran ma a soffrire è tutta l'economia libanese. Intanto uno "scoop" di una Ong Usa parla di finanziamenti a Hezbollah [...]
Secondo la stampa israeliana, le dichiarazioni discordanti evidenziano divergenze tra il ministro della difesa e una grossa parte delle sfere militari: il primo persegue il progett[...]
Cresce la tensione lungo le linee tra Israele, Siria e Libano del sud. Sempre più concreto il rischio di una nuova guerra. E' l'Iran nel mirino di Tel Aviv e Washington[...]
Per il ministro della difesa israeliano ormai l'esercito libanese è parte della milizia del movimento sciita Hezbollah, quindi un obiettivo da colpire in una futura guerra. Beirut:[...]
Secondo il Controterrorismo, il movimento sciita sta organizzando attacchi negli Stati Uniti. Dichiarazioni a pochi giorni dalla certificazione dell’accordo sul nucleare con Tehera[...]
INTERVISTA. Parla Abu Mahdi al Shaabi, comandante militare del movimento sciita: assieme all'esercito governativo siriano abbiamo conseguito una vittoria, ora ci aspetta la guerra [...]