logo


Questa mattina uccisi sette palestinesi a Deir al Balah. Tra i morti della scorsa notte la moglie e la figlia del comandante militare di Hamas, Mohammed Deif, del quale si ignora l[...]
Voci discordanti giungono dal Cairo, ma appare chiaro che israeliani e palestinesi non hanno trovato alcun compromesso. Continua a salire il numero delle vittime: 2.016, di cui 541[...]
Si è irrigidita ulteriormente la posizione israeliana. Anche Hamas ribadisce le sue condizioni ma in casa palestinese ormai non si parla più ad una sola voce. Abu Mazen vuole accog[...]
Secondo fonti palestinesi, la tregua duratura sarà annunciata lunedì dopo la definizione dei punti dell’accordo. Ma della fine del blocco non c’è traccia. Tre morti per le ferite r[...]
Dopo l’estensione del cessate il fuoco di 5 giorni, scambio di fuoco tra le due parti. Proseguono i negoziati, ma senza progressi. Usa e Gran Bretagna bloccano l’invio di armi a Te[...]
 All’orizzonte si intravede una escalation dell’operazione israeliana “Margine Protettivo” mentre nella capitale egiziana i negoziati procedono  verso il fa[...]
Le fazioni palestinesi vogliono la fine dell’embargo, Israele il disarmo della Striscia. Cominciano ad entrare i primi aiuti a Gaza. Ucciso un giovane di 24 anni vicino Nablus.[...]
Continuano i bombardamenti, Al Cairo Israele non si presenta e la delegazione palestinese dà un ultimatum. In Cisgiordania l’esercito uccide un bambino di 11 anni.[...]
Nessuna distinzione tra legittimi obiettivi militari e civili nella Striscia di Gaza, durante l’offensiva israeliana “Protective Edge”. Colpiti proprietà e infrastrutture civ[...]
Nessuna distinzione tra legittimi obiettivi militari e civili nella Striscia di Gaza, durante l'offensiva israeliana “Protective Edge”. Colpiti proprietà e infrastrutture civili, c[...]