logo


Per i media palestinesi, l’accordo di cessate il fuoco tra le due parti sarebbe stato raggiunto nei giorni scorsi grazie alla mediazione egiziana e prevedrebbe due fasi: alla prima[...]
In 40 mila hanno partecipato ieri alle manifestazioni a ridosso delle linee con Israele. Oltre ai cinque morti, si contano più di 300 feriti. Sullo sfondo l'incertezza per l'esito [...]
Sabato una grande marcia è sfilata nella città della Galilea per ricordare le proteste del 30 marzo del 1976. Tra i presenti anche lo storico israeliano Pappé: “I palestinesi sono [...]
Intervista al direttore di Nena News, Michele Giorgio, che oggi ha seguito le proteste al confine tra la Striscia di Gaza e Israele[...]
Oggi decine di migliaia di palestinesi si raduneranno lungo le linee con Israele nel primo anniversario della Grande Marcia del Ritorno. Si teme un massacro. L’esercito israe[...]
Tanti partner, tra i quali il CSO Pedro di Padova e l’ong PCRF, per un progetto volto  a fornire gli strumenti artistici e psico-sociali per affrontare le sofferenze dei mino[...]
Ieri il premier israeliano ha ribadito che non esiterà ad usare la forza domani “Giorno della terra” per i palestinesi e primo anniversario delle proteste popolari cont[...]
Tornato dagli Usa il premier israeliano ha annunciato di essere pronto a dare il via a una nuova ampia operazione militare contro Hamas. Pesano le pressioni dei suoi avversari poli[...]
Abbiamo bisogno di leader in grado di discutere della fine del blocco e dell’occupazione, di uguaglianza, libertà e sicurezza come unica soluzione per israeliani e palestinesi[...]
Il presunto cessate-il fuoco annunciato ieri da Hamas per le 22 è stato più volte violato: i raid aerei israeliani e il lancio di missili dalla Striscia sono continuati fino alle 3[...]