logo


Tel Aviv prosegue con successo nella normalizzazione dei rapporti con il mondo arabo: siglata un’intesa con Il Cairo per la fornitura di gas nei prossimi 10 anni[...]
Sabato il cane a sei zampe ha firmato, insieme a Total e Novatek, due accordi con Beirut per l'esplorazione e la produzione di gas nei blocchi 4 e 9. Ma il secondo è rivendicato da[...]
Tensione sempre più forte per l’avvio da parte di Tel Aviv della costruzione di muro lungo tutta la frontiera con il Libano. Beirut: quella barriera viola i nostri diritti te[...]
Il movimento sciita ha condannato il ministro della difesa israeliano Lieberman che reclama il blocco 9 del giacimento di gas nel Mediterraneo orientale[...]
I tre giganti petroliferi mondiali parteciperanno all’espansione del 30% della produzione di gas di Doha. Fallisce la mediazione del Kuwait[...]
Il Pentagono parla di attività «sospette» nella base semidistrutta a aprile, ma non fornisce prove. Poi fa strage di civili: un raid su un carcere Isis uccide 42 civili prigionieri[...]
Interviente Mosca: nessun raid con gas tossici, Damasco ha centrato un deposito di munizioni. L'attacco permette al fronte anti-Assad di ricompattarsi, dimenticando le stragi qaedi[...]
Con la scoperta del bacino marino Leviatano, Israele è passato da importatore di gas a esportatore, fondando le sue fortune sulla pace economica con i vicini arabi[...]
Con la scoperta del bacino marino Leviatano, Israele è passato da importatore di gas a esportatore, fondando le sue fortune sulla pace economica con i vicini arabi[...]
L’Italia e gli “alleati” occidentali nella nuova conquista della Libia pensano sempre più a frantumare il Paese nordafricano in tre Stati federati per meglio sfru[...]