logo


Il presidente spera nell’instabilità per riportare il paese al voto e recuperare il consenso perduto. Le opposizioni tentano la via della coalizione senza l’Akp.[...]
Ieri un uomo armato ha attaccato la sede dell’Akp a Batman. Ad un mese e mezzo dalle elezioni cresce il partito curdo che punta al 10% e a distruggere i sogni presidenzialisti di E[...]
Migliaia di persone scese in strada, scontri e almeno 41 morti accompagnano la sfida tra l'attuale presidente Goodluck Jonathan e Muhammadu Buhari, candidato dell'opposizione. Con [...]
Il Likud ha conquistato 29  seggi, mentre il rivale Campo Sionista, guidato dal laburista Yitzhak Herzog, solo 24. Lista Araba Unita a 14 seggi. Governo entro due-settimane. AGGIOR[...]
Con la vittoria del Likud alle parlamentarie israeliane, la dirigenza palestinese dovrà organizzare al meglio le sue prossime mosse diplomatiche. [...]
Il pugno duro del premier uscente Netanyahu degli ultimi giorni contro i palestinesi  ha pagato. Netanyahu salirebbe a quota 27 seggi raggiungendo i laburisti. La lista comune (for[...]
Nei Territori occupati la popolazione non mostra alcun interesse per il voto del 17 marzo. I palestinesi non vedono alcuna differenza sostanziale tra Netanyahu e Herzog. L'Anp tace[...]
Il 17 marzo si vota. Netanyahu e il leader laburista si contendono l'eredità del nazionalismo ebraico. Ma per i palestinesi l'unico sionismo è quello che ha tolto terra e diritti.[...]
Elezioni 17 marzo • Le forze che rappresentano gli arabo israeliani si presentano unite al voto della prossima settimana, con la possibilità di ottenere un risultato mai raggiunto [...]
Protesta molto partecipata a Tel Aviv contro l’attuale leadership, accusata di parlare di minacce esterne e non dei reali problemi del paese. Ma il premier non si scompone.[...]