logo


Ieri si sono tenute le elezioni amministrative nel paese nordafricano, impegnato in una difficile transizione democratica. Intervista a Habib Kazdaghli, preside della Facoltà di St[...]
Da Beirut il racconto in vista delle elezioni di domani di Progetto MeltingPot Europa: rifugiati siriani e palestinesi impossibilitati a votare, c’è da impedire l’implosione[...]
A una settimana dal voto amministrativo, il paese è attraversato dalle proteste dei lavoratori. La struttura economica e sociale tunisina pone la classe lavoratrice al centro del d[...]
Il 12 maggio gli iracheni sono chiamati alle urne per le parlamentari. Lo Stato Islamico promette attacchi, mentre i partiti definiscono le alleanze. Ma gli ostacoli rimangono[...]
Ieri gli agenti egiziani hanno fatto irruzione negli uffici di Masr al-Arabia e hanno arrestato il suo direttore. Il motivo: aver ripubblicato un articolo del New York Times in cui[...]
L'Autorità per le elezioni paventa pene pecunarie a chi non vota alle presidenziali, ultimo tentativo di aumentare l'affluenza. Il governo definisce il boicottaggio un complotto st[...]
Elezioni. In un voto scontato a contare davvero sarà l'affluenza alle urne che le previsioni danno ai livelli bassi dell'era Mubarak. Il paese è spaccato tra una miseria dilagante [...]
Aperte ieri le urne delle presidenziali. Campagna per convincere la gente a votare: il vero termometro politico sarà l’affluenza. «O me o il caos», il messaggio del presidente golp[...]
A sette anni dall'inizio della guerra civile, la Libia si prepara al voto. Il futuro ha però ancora molte incognite e le possibilità di uscita dalla crisi non sono elevate[...]
Nei giorni scorsi partiti di opposizione e personalità pubbliche hanno invitato gli egiziani a non recarsi alle urne. A correre solo Al-Sisi e un suo sostenitore[...]