logo


Uno dei leader delle proteste del 2011 è stato condannato ieri per aver diffuso “false notizie e aver fatto dichiarazioni sulla situazione interna del regno”. I gruppi umanitari, p[...]
Ieri il dissidente emiratino Ahmad Mansour è stato fermato dalle autorità di Abu Dhabi perché accusato di “crimini cibernetici”. Nelle stesse ore, l’attivista bahreinita Ibrahim Sh[...]
L’iniziativa, lanciata martedì dalla ong statunitense Human Rights Watch, raccoglie le storie di 140 attivisti incarcerati per aver criticato i propri governi. Il mese prossimo, in[...]