logo


Torna sulle prime pagine il fatto scatenante l'attacco israeliano contro Gaza. Restano misteriosi troppi aspetti. Per la famiglia dell'arrestato, nel mirino della repressione, si t[...]
Prosegue senza sosta la colonizzazione israeliana: il partito Meretz denuncia il nuovo piano di costruzione nell’insediamento di Har Homa, dopo le 3.200 abitazioni di inizio giugno[...]
Silenziosamente, senza manifestazioni o consultazioni delle parti interessate, l'Amministrazione civile sta preparando un piano per spostare i beduini della Cisgiordania in nuove t[...]
Tel Aviv ha autorizzato nella notte la costruzione di 1.500 nuove unità abitative negli insediamenti illegali dei Territori occupati. La prima risposta al nuovo "esecutivo del terr[...]
Un ufficiale ammette alla Knesset: metodi usati per ridurre la popolazione palestinese nell’Area C della Cisgiordania di Amira Hass – Haaretz Gerusalemme, 22 maggio 2014, Nen[...]
Tra qualche giorno ascolteremo fino allo sfinimento la parola «pace» durante la visita di papa Francesco in Terra Santa, mentre sul terreno i bulldozer israeliani proseguiranno a s[...]
Il comportamento violento del soldato filmato mentre punta il suo fucile contro un adolescente palestinese – scatenando una tempesta nei media – non era eccezionale di [...]
L’ira del premier per la decisione di Ramallah di chiedere l’ingresso in 15 agenzie Onu. Stop ai rapporti tra ministri e funzionari israeliani e palestinesi. Esclusa dal divieto la[...]
Ramallah annuncia di voler proseguire l'iter di adesione a 15 tra agenzie Onu e trattati internazionali. E a Washington cresce la consapevolezza del fallimento dei colloqui[...]
Nella bozza di prolungamento dei colloqui redatta da Israele e Stati Uniti la liberazione dei prigionieri palestinesi non effettuata lo scorso 29 marzo viene spacciata come precond[...]