logo


Il comportamento violento del soldato filmato mentre punta il suo fucile contro un adolescente palestinese – scatenando una tempesta nei media – non era eccezionale di [...]
L’ira del premier per la decisione di Ramallah di chiedere l’ingresso in 15 agenzie Onu. Stop ai rapporti tra ministri e funzionari israeliani e palestinesi. Esclusa dal divieto la[...]
Ramallah annuncia di voler proseguire l'iter di adesione a 15 tra agenzie Onu e trattati internazionali. E a Washington cresce la consapevolezza del fallimento dei colloqui[...]
Nella bozza di prolungamento dei colloqui redatta da Israele e Stati Uniti la liberazione dei prigionieri palestinesi non effettuata lo scorso 29 marzo viene spacciata come precond[...]
L’UNHCR potrebbe nominare Christine Chinkin, membro della Commissione Goldstone, nuova relatrice speciale per la Palestina. Votata risoluzione contro le colonie.[...]
Arabi e ebrei hanno coabitato fin dal 1948 in un solo Stato; è già questa la soluzione di uno Stato unico, ma diseguale: gli israeliani sono cittadini, i palestinesi sudditi.[...]
Annunciata la costruzione di 2.269 unità abitative in diversi insediamenti in Cisgiordania. Tel Aviv ricatta Abbas: se non accetta l’estensione dei negoziati, non liberiamo i prigi[...]
Il premier israeliano negli Stati Uniti ha detto di essere impegnato in un “tango” diplomatico importante per la pace in Medio Oriente mentre i palestinesi si terrebber[...]
Il gruppo di controllo israeliano Regavim ha diffuso i dati sugli smantellamenti degli avamposti illegali in Cisgiordania: solo 19 su 100 hanno visto i bulldozer. E appartengono tu[...]
Intervista alla giornalista di Ha’aretz: “Gli attacchi dei coloni e il Price Tag sono parte di un circolo di violenza istituzionalizzato, che passa per l’esercito, i tribunali e fi[...]