logo


Stallo nel negoziato tra Pechino e Tel Aviv sull’accordo per l’ingresso di migliaia di lavoratori cinesi. Dietro l’immigrazione straniera sta l’enorme business delle società privat[...]
Terzo appuntamento della nostra redazione sulla radio indipendente. Ieri abbiamo parlato delle dichiarazioni della vice ministra degli Esteri e della giudaizzazione di Gerusalemme.[...]
In linea con il rabbino estremista morto sabato scorso a Hebron, il premier israeliano esclude compromessi sul futuro della Città Santa che intende mantenere unita sotto la totale [...]
A 24 ore dalla formazione dell'esecutivo, via alla costruzione di 900 nuove unità abitative per coloni nell'insediamento ultraortodosso di Ramat Shlomo.[...]
Un rapporto di Human Rights Watch pubblicato ieri denuncia le condizioni di lavoro dei bambini palestinesi nelle colonie israeliane. Intanto, una coalizione di associazioni e ong c[...]
Bloccato il piano di costruzione dell’insediamento di Har Homa per non irritare troppo Obama. Ma a Bibi il vincitore basta il sostegno repubblicano.[...]
Boom di appalti per case per coloni nei Territori. Intanto il premier israeliano si prepara a volare al Congresso per attaccare l'accordo con l'Iran[...]
L'esperto di insediamenti coloniali israeliani, Dror Ektes: «La fine del principio dei Due Stati non favorirà lo Stato unico democratico per ebrei e palestinesi»[...]
Cemento israeliano cola ancora sui Territori, il numero di coloni continua a crescere. Onu, Ue, Russia e Usa lanciano appelli lontani anni luce dalla situazione sul terreno.[...]
Il governo ha pubblicato stamattina il nuovo piano di espansione coloniale, in vista delle elezioni. Fonti anonime della Ue prospettano sanzioni contro Tel Aviv.[...]