logo


Il mistero resta fitto, con una sola terribile certezza. Tra i palestinesi del campo profughi di Jenin alcuni conoscono la verità, sanno chi ha sparato e per conto di chi. Queste p[...]
A 5 mesi dalla direttiva UE che impone la raccolta delle impronte digitali per l'ingresso in Europa, secondo i gazawi il sistema non è partito. Il Consolato Generale: "Risolviamo c[...]
La Ong israeliana accusa i militari di avere sparato senza avvertimenti e senza ragione. Il 15enne di Deir al-Asal al-Tahta stava raccogliendo ortaggi con gli amici quando è stato [...]
L’ANP lancia una gara d’appalto per scavi in una zona lungo la Linea Verde, in Area C, dove Israele già estrae greggio. Controllo delle risorse elemento centrale dell'occupazione.[...]
A cinque mesi dalla direttiva UE che impone la raccolta delle impronte digitali per i visti di ingresso in Europa, nella Striscia il sistema non è partito. I gazawi restano bloccat[...]
Visita al campo di Al Fawaar, ad Hebron, accompagnati da Ala’a, giovane profugo: diciotto anni trascorsi in una casa da 10 dieci metri quadri, tra mancanza d'acqua, raid dei soldat[...]
Washington firma un contratto da 145 milioni di dollari con la compagnia Erbit per la fornitura di sistemi di sicurezza e sorveglianza al confine con il Messico. Gli stessi della C[...]
Le autorita’ israeliane negano con forza ma i fatti sul terreno dicono che hanno adottato  il sistema del  contagocce nel distribuire l’acqua ai palestinesi invece di permett[...]
Il gruppo di controllo israeliano Regavim ha diffuso i dati sugli smantellamenti degli avamposti illegali in Cisgiordania: solo 19 su 100 hanno visto i bulldozer. E appartengono tu[...]
45 palestinesi uccisi e migliaia feriti dal gennaio 2011 quando, scrive Amnesty in un rapporto appena pubblicato, "non rappresentavano una minaccia immediata e diretta per i soldat[...]