logo


Se ne è parlato poco eppure nei Balcani si sono svolte grandi cerimonie per il secondo anniversario del fallito colpo di stato in Turchia. Una conferma di come i legami tra Ankara [...]
Primo paese in Europa per numero di foreign fighters jihadisti in Medio Oriente in relazione alla popolazione, il Kosovo ha adottato pene carcerarie fino a 15 anni[...]
La radicalizzazione successiva al collasso della Jugoslavia ha portato la Bosnia a diventare meta di miliziani stranieri. Con l'avvento di al-Nusra e Isis si è trasformata in base [...]
Se da un lato il presidente turco Erdogan intende rafforzare la presenza turca nei Balcani coltivando ottimi rapporti di alleanza con il suo pari serbo Vučić, dall’altro finanzia b[...]
Nella rubrica dedicata ai paesi balcanici oggi trattiamo la questione dell'industria militare, in costante proliferazione dopo l'inizio della guerra in Siria[...]
Sono ingenti gli investimenti dei Paesi del Golfo nei Balcani, in particolare in Serbia e Bosnia. Un fenomeno che non è legato solo alla presenza musulmana nell’area. Le petr[...]
Inauguriamo oggi una nuova rubrica che si concentrerà sui rapporti tra i Balcani e il Medio Oriente. In questa prima puntata parleremo della visita di domenica del presidente turco[...]
Il ruolo di mediatore nelle dispute balcaniche da parte di Ankara non è una novità ma la voglia di mantenere la pace nell’area poggia su concreti e forti interessi economici [...]
Cinquanta morti in un doppio attacco dell’Isis contro i kurdi a Qamishli, mentre un dossier rivela la vera via del terrore. La “rotta balcanica” attiva dal 2012 h[...]