logo


Il ministro degli esteri Alfano due giorni fa ha chiuso a Doha, da due mesi sotto pressione dell'Arabia saudita e i suoi alleati, un accordo da 5 miliardi di euro[...]
Gli ultimi giorni hanno visto l’intensificarsi della campagna militare contro la provincia di Qatif: 20mila residenti su 30mila sono fuggiti dopo che case e negozi sono stati distr[...]
L’interruzione dei rapporti tra Arabia saudita e Qatar non permette ai pellegrini qatarioti di raggiungere la Mecca. Doha protesta ma i sauditi non fanno passi indietro  [...]
Hanno lanciato campagne contro il sistema del guardiano che impedisce di fare scelte autonome. Una realtà distopica: modernismo tecnologico e negazione strutturale dei diritti[...]
Parla l'analista Uraib al Rintawi: Israele punta a dividere la Spianata ma le sue politiche aggressive a Gerusalemme frenano la "normalizzazione" con i Paesi arabi[...]
Diritti umani. Si moltiplicano gli attacchi alla minoranza sciita e proseguono spedite le condanne a morte. Amnesty denuncia: torture usate per estorcere confessioni Roma, 20 lugli[...]
Arrestata per aver indossato «abiti offensivi», la giovane è stata rilasciata. Sauditi scatenati: processatela. Ma le donne la sostengono[...]
Il (neo) principe ereditario, di fatto già alla guida del Paese, con il piano Vision 2030 lascia credere ad un futuro di rinnovamento. Ma è solo la perpetuazione dell'egemonia sull[...]
L'amministrazione Usa a conoscenza del piano del governo di Abu Dhabi per costruire la crisi e l'isolamento di Doha, rivela il Washington Post[...]
Il principe Mohammed bin Salman deve digerire la medizione di Tillerson per risolvere la crisi sul Qatar. Intanto lavora per colpire, con un vertice contro il "terrorismo", gli int[...]