logo


Parla l’analista saudita Ali al-Ahmed, dopo l'uccisione dell'ex dittatore Saleh: «Il paese è cambiato, le logiche tribali non valgono più»[...]
Il fallimento del Consiglio di Cooperazione del Golfo e l'approfondimento dell'alleanza tra Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti aprono ampie prospettive di mutamento[...]
Notti di bombardamenti sulla capitale dello Yemen dopo l'uccisione dell'ex dittatore per mano Houthi. Ma in migliaia scendono in piazza contro l'aggressione saudita[...]
Ucciso «per tradimento» dai ribelli Houthi dopo giorni di scontri a Sana'a e 125 morti. L'ex presidente era da un anno in contatto con Emirati arabi e Arabia saudita[...]
Le fazioni sciite irachene divise sul ruolo dell'Iran: da una parte l'ex premier al-Maliki , dall'altra Al-Abadi e al-Sadr[...]
Nonostante la promessa di aprire il porto di Hodeida e l’aeroporto di Sana’a, le ong denunciano: “Dall’Arabia Saudita punizione collettiva”. E i Saud acquistano 7 miliardi in muniz[...]
Il premier ha fatto retromarcia dopo il suo rientro a Beirut. La crisi libanese non è terminata ma sembra attenuarsi. Hezbollah eviterà lo scontro nonostante le pesanti accuse[...]
Oggi incontro tra Russia, Iran e Turchia dopo la visita di Assad da Putin. In Arabia Saudita si riunisce l’Alto Comitato per i negoziati, decapitato dalle dimissioni dei vertici[...]
A otto giorni dal precedente, un altro attentato islamista colpisce il sud del paese. Riyadh annuncia la riapertura di porti e aeroporti ma solo nelle zone “liberate” dagli Houthi[...]
Il discorso di ieri del premier/ex premier confonde ancora di più il popolo libanese. La Lega Araba abbraccia la narrativa saudita: confrontare l’Iran generando il caos[...]