logo


Decine di militari israeliani impegnati nel sud della Cisgiordania (foto AP)
Prosegue l’operazione israeliana “Brother’s keeper” in Cisgiordania, a due settimane dalla scomparsa di tre giovani israeliani nei pressi di Hebron. Dei tre[...]
Nonostante l’apparente solidarietà di facciata, non pochi palestinesi e l’ANP di Abu Mazen non sono poi così in sintonia con la causa dei prigionieri in detenzione ammi[...]
Un’altra vittima della ritorsione israeliana a Salfit. Scontri a Al-Bireh. Hamas promette una reazione a Israele. La debole condanna di Usa e Onu.[...]
Tel Aviv prosegue con la campagna punitiva per la scomparsa dei tre coloni. La stessa atmosfera del 2002, dicono i palestinesi. Obiettivo, spezzare il processo di riconciliazione H[...]
Omicidio extragiudiziale, condannato dal diritto internazionale. Tel Aviv accusa l’ANP di non fermare i missili, ma gli Usa "difendono" Ramallah.[...]
Il premier israeliano, come il leader del M5S, è costretto ad ingurgitare una pastiglia di Maalox per placare il bruciore di stomaco. I palestinesi sono euforici.[...]
Secondo uno dei capi negoziatori di Fatah, l’amministrazione Obama fa un passo indietro e invita il nuovo premier Hamdallah alla Casa Bianca. Obiettivo: non abbandonare il ne[...]
 “Fatah e Hamas si sono accordati sulla nomina di Hamdallah come primo ministro del governo transitorio di unità, che vedrà la luce molto presto”, ha riferito una fonte[...]
Risulterebbe vincitore in ogni confronto diretto, sia con il presidente dell’Anp in carica Abu Mazen che con i leader di Hamas[...]
Oggi Meshaal e Abbas si incontrano a Doha, dopo il ritorno del quotidiano Al Quds nelle edicole di Gaza e l’arrivo di 3mila poliziotti dell’ANP nella Striscia. Ma la strategia poli[...]