logo


Hamza Matrouk, slegato da fazioni politiche, ha detto ai servizi segreti di aver agito per vendicare Gaza. Il premier non accusa Hamas ma scredita l'Anp.[...]
Il senatore Graham minaccia l’Anp di tagliare i fondi Usa. Netanyahu lancia una campagna di lobby globale per interrompere i finanziamenti alla Corte Penale.[...]
In autonomia, il procuratore Bensouda avvia un’analisi preliminare per verificare l’esistenza di basi legali per un’inchiesta. Netanyahu furioso. Usa: “Tragica ironia”.[...]
Da lunedì è in corso la protesta di 50mila impiegati, senza stipendio da sette mesi. Il movimento islamista accusa Fatah di discriminazione. La rottura è sempre più vicina.[...]
Accolti con un nutrito lancio di pietre i diplomatici Usa  in visita a Turmus Aya  dove nei giorni scorsi “sconosciuti” hanno divelto e distrutto 5 mila alberelli di ul[...]
Entro l’anno si vota in Consiglio di Sicurezza la proposta palestinese per il riconoscimento dello Stato. Critiche dentro Fatah. Tel Aviv prosegue con demolizioni e colonizzazione.[...]
La risoluzione che la delegazione palestinese presenterà all'Onu non è sufficiente per mettere fine all'occupazione. Senza una riorganizzazione della struttura e della strategia de[...]
Ziad Abu Ein è morto poco fa nel villaggio di Turmus Aya, durante scontri esplosi a seguito di una protesta non-violenta. Secondo testimoni è stato picchiato.[...]
La strategia gradualista del leader palestinese, che soffoca la protesta nonviolenta contro l’occupazione, si adegua alla radicalizzazione di Israele.[...]
A 20 minuti da Ramallah, l’enorme cantiere che l’élite economica definisce un modello. Per i critici, normalizzazione con Israele e distruzione delle basi produttive.[...]