logo


Per un tribunale di Teheran gli imputati (due iraniani con il doppio passaporto, un dottorando statunitense e un libanese da tempo residente negli Usa) “collaborano” con Washington[...]
Un tribunale turco ha stabilito oggi che 6 dei 10 difensori dei diritti umani arrestati a inizio mese dovranno rimanere in prigione in attesa del processo. Il parlamento estende di[...]
L’accusa che gli viene rivolta è quella di “avere legami” con la presunta rete golpista di Fethullah Gulen, che Erdogan ritiene essere dietro il fallito colpo di [...]
I 13 imputati sono stati condannati per reati di violenza, aggressione a pubblico ufficiale, riunione armata e appartenenza a un’organizzazione non riconosciuta AFP (traduzione di [...]
In un rapporto pubblicato oggi, l'ong inglese denuncia i crimini compiuti da cinque formazioni anti-Asad nella provincia di Idlib e Aleppo. Tra di loro, vi sono anche organizzazion[...]
«Ammazzato come un egiziano», dicono gli attivisti. Perché al Cairo di tortura si muore e solo i racconti dei sopravvissuti riescono a dare la misura delle violazioni nelle prigion[...]
Otto anni di carcere per il legale Abdul Aziz al-Shubaily dell'organizzazione Hasem, da anni impegnata a difesa dei diritti umani e politici nel regno wahhabita. Domenica, intanto,[...]
Amnesty denuncia la vendita di armi all'Egitto da parte di numerosi Paesi europei nonostante la e le gravi violazioni dei diritti umani in atto[...]
Due attentatori suicidi si sono fatti esplodere oggi fuori un centro per reclute: almeno 45 le vittime. Amnesty International, intanto, attacca il blocco a guida saudita: "Le vostr[...]
Human Rights Watch e Amnesty International hanno chiesto oggi a Parigi, Washington e Londra di interrompere l'esportazione di armamenti alla monarchia wahhabita perché responsabile[...]