logo


Dall’Europa l’ex primo ministro lancia l’allarme e promette il suo ritorno. Il Paese sull’orlo della guerra civile si prepara alle elezioni di luglio.[...]
Nel terzo anniversario dello scoppio del conflitto sono 9 milioni i rifugiati e 146mila i morti. Diplomazia di nuovo ferma, mentre il regime avanza al confine con il Libano.[...]
La prospettiva è che Mosca e Washington spostino il loro confronto a distanza sul campo di battaglia siriano, incoraggiando con nuovi e ingenti rifornimenti di armi i rispettivi al[...]
Abu Khaled al-Suri era il comandante della fazione ribelle degli Ahrar al-Sham molto vicino al capo di al-Qa’eda al-Zawahiri. Ok di Damasco per la risoluzione 2139 dell’[...]
Il Paese è teatro di settarismi che stanno scatenando una guerra civile, combattuta con le autobombe e gli attentati kamikaze, mentre il governo sciita del premier Nuri al Maliki r[...]
La sua strategia militare  “inefficace”, e poco gradita a Riad, mentre infuria la battaglia e Assad avanza in Qalamun. Da Ginvera 2 nessun accordo: scambio di accuse Usa-Russia. Tr[...]
The battles between the Syrian army and armed extremist groups in Zara, surrounding the Krak des Chevaliers, are echoing throughout Wadi al-Nasara. Each day, the villages in the va[...]
Maliki annuncia l’ingresso delle milizie tribali nelle forze militari irachene. Plauso del partito sunnita Iraqiya. Nella provincia sunnita oltre 300mila profughi in sei settimane.[...]
Che una soluzione della crisi di Damasco passi per l’Iran lo dimostra ancora una volta l’avvio di colloqui tripartiti a Tehran tra rappresentati di Iran (vi ha preso pa[...]
dalla redazione Roma, 5 febbraio 2014, Nena News – Nuovi attentati insanguinano l’Iraq: questa mattina tre bombe sono esplose a Baghdad, provocando almeno 30 morti e decine di feri[...]