logo


Due kamikaze si sono fatti saltare in aria in due moschee della capitale: almeno 126 i morti. Lo Stato Islamico rivendica l'attacco, stravolgendo le sorti della guerra civile.[...]
A Ghardaia non si è mai fermato il conflitto tribale fra i Mozabiti e i Chambaa. Oggi l'acuirsi dei dissapori delle due comunità si fonde con i jihadisti di al-Qaeda e l'incubo IS[...]
Per Damasco recuperare il terreno perduto nelle regioni meridionali significa anche tagliare i flussi di rifornimenti per le roccaforti jihadiste a Ghouta. Decisivo il sostegno di [...]
Ieri un tribunale di Amman ha condannato a 18 mesi il vice capo dei Fratelli musulmani giordani. Nelle stesse ore, più o meno, una corte egiziana accusava l’ex presidente islamista[...]
Interrotto il dialogo tra Houthi e i partiti di maggioranza in Parlamento e rinviata la seduta sulle dimissioni del presidente Hadi.[...]
Ieri sera Hadi ha detto di aver accettato molte delle richieste sciite, in cambio del ritiro dei miliziani da Sana’a. Gli Houthi confermano ma per ora restano.[...]
Al Qaeda cerca di recuperare i consensi perduti a favore dello Stato Islamico. Una battaglia ideologica ma anche di comunicazione che ora include la lotta per la macabra eredità di[...]
Mustafa Barghouti paragona la strage dei vignettisti francesi all’assassinio del disegnatore politico palestinese Naji al Ali nel 1987, un atto per mettere a tacere delle voc[...]
Stamattina un nuovo attacco contro un college della polizia a Sana’a. Al Qaeda si rafforza, mentre il governo non riesce a gestire la riconciliazione con la minoranza sciita.[...]
Cinque esplosioni hanno colpito stamane la capitale. Gli attentati non sono stati ancora rivendicati. Dietro gli attentati, l’ombra di al-Qa’eda. della redazione Roma, [...]