logo


Nel nord del paese si allarga lo scontro tra “ribelli” e governo. A Ginevra le opposizioni rigettano le proposte di Damasco. All'Onu la Russia oppone il veto agli Stati Uniti[...]
Almeno 29 morti alle porte della città che ieri la Turchia ha detto di aver ripreso. Tensioni a Ginevra alla prima sessione: dopo una lunga attesa il tavolo è stato aperto [...]
Nella comunità alla frontiera con la Turchia rischiano di scontrarsi forze governative e opposizioni, portatori di interessi diversi. Ieri un raid russo ha ucciso 3 soldati turchi[...]
Il presidente russo Putin annuncia il cessate il fuoco e il via al negoziato dopo l'accordo con la Turchia. Coinvolta anche l’Onu. Subito dopo i jet russi a copertura delle truppe [...]
Presentata la "Dichiarazione di Mosca" con cui i tre paesi lanciano la soluzione politica senza Onu e Usa. Sullo sfondo il ruolo di Ankara, che ammassa jihadisti a Rojava[...]
Il confronto tra Russia, Turchia e Usa si sposta ad al-Bab: Ankara punta a indebolire i kurdi e a rafforzare le opposizioni e la propria influenza su di loro[...]
E’ stato lo stesso presidente turco Erdogan ad annunciarlo. Gli Usa riferiscono che i combattenti curdi del Ypg lasceranno presto la cittadina di Manbij, come vuole Ankara. L[...]
Il presidente eletto Usa potrebbe modificare gli equilibri della guerra: Mosca aumenta la flotta militare, Ankara si mostra come forza anti-Isis[...]