logo


Nonostante scandali e leggi liberticide il Premier Recep Tayip Erdoğan supera il test elettorale e conferma, senza rinunciare alla sua arroganza, il suo peso politico presente e fu[...]
Il partito del premier ottiene il 43% alle amministrative, nonostante la censura e lo scandalo sulla corruzione. Vince l’uomo forte, in assenza di reali alternative politiche. Otto[...]
As Turkey was shuddering from scandals involving corruption, wiretaps and the closing down of Twitter as it neared the March 30 local elections, the Syria crisis came as a lifesave[...]
Travolto dallo scandalo corruzione, il premier turco Erdoğan è passato al contrattacco: epurazioni di massa nella polizia e nelle procure, limitazione dell'informazione su internet[...]
Turkey’s already waning influence in the Middle East has taken fresh blows as a result of the Saudi-led move to isolate Qatar because of its backing of the Muslim Brotherhood, and [...]