logo



Oggi la nostra chef Fidaa ci propone un piatto fresco e semplicissimo, fatto con pochi ingredienti facili da trovare ma con l’aggiunta di una specialità palestinese: il sommaco

IMG_2418

di Fidaa Abu Hamdiyyeh

Ramallah, 23 novembre 2015, Nena News - Mi piace molto attraversare il mercato e osservare tutti i prodotti che vendono le donne contadine lungo la strada. Ieri mi sono fermata da una di loro e ho comprato della rucola, mi ha detto che era naturale e che l’ha raccolta da casa sua. Poi ho comprato i pomodori baladi (locali, ndr) da un signore dall’accento gazawi.

Ho pensato che la cosa migliore da fare fosse un’insalata buona che si mangia spesso nei ristoranti ma raramente nelle case: o per lo meno a casa di mia madre non si faceva.

Gli ingredienti:

Un ciuffo di rucola

2 pomodori

½ cipolla media

1 cucchiaino di sommacco

Sale a piacere

1 filo d’olio d’oliva

Procedimento:

1. Lavate molto bene la rucula, i pomodori e tagliate i pomodori in pezzi grossi.

2. Tagliate la cipolla a julienne e spruzzate un poco di sale sopra, poi conditela con il

sommacco.

3. In una ciottola mescolate la rucula, i pomodori e conditeli con il sale e l’olio d’oliva poi

metteteli sul piatto da portata e sopra aggiungete la cipolla tagliata.

Se vi piace il gusto più aspro potete aggiungere del succo di limone, ma io preferisco

solo il sommacco.

Buon appetito

Print Friendly

Leave a Reply

*


9 × = nove

captcha *