logo


Interviste a Arzu Çerkezoğlu e a Kivanç Eliaçık, rispettivamente Segretaria Generale e responsabile relazione con l’estero della DISK, Confederazione dei sindacati rivoluzionari, d[...]
Osloob, produttore del gruppo Katibe 5, ha messo insieme musicisti e rapper di tutto il mondo arabo per un disco unico che guarda alla lotta politica come strumento di unione di Pa[...]
Erdogan lo aveva promesso: “cortei e riunioni a Taksim il 1 maggio non saranno consentiti”. E così in una città blindata, al tentativo delle migliaia di manifestanti di rompere il [...]
Forte della sua riconferma alle ultime elezioni amministrative, il premier turco Erdogan va avanti con le sue politiche antidemocratiche. Il prossimo capitolo della guerra all̵[...]
La Carovana sulle rotte dell’Euromediterraneo in Turchia si è conclusa, ma l’esperienza continua, scrivono Un ponte per… e Ya Basta, che promuovono “Sulle r[...]
Il governo Erdogan vieta le celebrazioni del primo maggio nella storica e simbolica Piazza Taksim ad Istanbul. Ma i sindacati rivoluzionari ribadiscono che non sottosteranno ad alc[...]
Da domani partono le delegazioni per incontrare le realtà sociali e raccontare i confini mobili attorno alla Fortezza Europa. L’iniziativa parte dalla condivisione della  Car[...]
La poliomielite torna in anche Iraq. Dopo 14 anni accertato il primo contagio  in un bambino di sei mesi. I campi profughi siriani: i nuovi focolai. di Federica Iezzi Roma, 17 apri[...]
Per ogni carica politica un uomo e una donna. Nel Kurdistan turco si realizza l'uguaglianza di genere nelle assemblee elettive, voluta da Ocalan. La testimonianza di Zozan, dirigen[...]
Almeno 13 persone, tra cui tre bambini, sono morte ieri nei pesanti bombardamenti aerei governativi su varie località, in particolare su Douma (Damasco).  In 48 ore i morti sono st[...]