logo


La presenza alla marcia di tanti ministri e viceministri conferma una volta di piu’ che la politica del governo Netanyahu coincide perfettamente con le aspirazioni dei coloni[...]
Vittoria politica di Israele, infuriata per il riconoscimento dell'Onu allo Stato di Palestina. Ieri bloccati al valico di Erez 70 malati gazawi diretti negli ospedali israeliani p[...]
Oggi la nostra Fidaa ci propone il Frikeh, un antico piatto della tradizione levantina. Accompagnato da carni o verdure, è un ottimo sostituto del cous cous o del riso[...]
Israele impedisce a 70 pazienti gazawi di uscire dalla Striscia per ricevere trattamenti medici perché nei documenti di trasferimenti c’è scritto “State of Palestine”.[...]
Obiettivo far conoscere le bellezze palestinesi contro i tentativi di cancellazione della memoria da parte delle autorità israeliane. Dall’arte alla cucina, da Torino a Palermo.[...]
Il premier islamista Erdogan mette da parte critiche e condanne fatte per anni a Tel Aviv e si prepara ad accettare i risarcimenti offerti dal governo Netanyahu per le famiglie del[...]
Le autorità israeliane da tempo annunciano provvedimenti punitivi verso i responsabili del “Price Tag” ma alle parole sono seguite raramente azioni concrete. Arresti e condanne son[...]
Nonostante una sentenza dell'Alta Corte di Giustizia israeliana e le rassicurazioni del ministro della Difesa Moshe Ya'alon, in Cisgiordania aumentano gli avamposti illegali persin[...]
Tradizionalmente contadino, il popolo palestinese mantiene un particolare legame con la propria terra. Non senza le difficoltà imposte dalle restrizioni israeliane: confisca di ter[...]
Il Qatar comunica che 20 mila palestinesi riceveranno un permesso di lavoro per trasferirsi nel Golfo. La soluzione non è quella di far emigrare i palestinesi ma di farli lavorare [...]