logo


A lanciare l’allarme è stato ieri il premier Diab che ha chiesto alla comunità internazionale di “salvare i libanesi dalla morte e impedire la scomparsa del Libano” [...]
Dopo un lungo e acceso dibattito, il governo israeliano del leader di estrema destra Bennet ha incassato stanotte in parlamento una bruciante sconfitta. Esulta l’ex premier Netanya[...]
Il giorno prima della tregua un missile israeliano ha devastato l'abitazione degli Hamad, uccidendo uno dei fratelli: «Per ricostruirla dopo l’attacco del 2014 andavamo a cercare i[...]
Non si placano le manifestazioni contro l’Autorità palestinese e contro il suo presidente Abbas dopo l’uccisione a fine giugno dell’attivista Banat. Sabato, intanto, è stato ucciso[...]
Con il pretesto del progetto di Stato, è emersa una sincronizzazione totale tra la leadership politica e quella della sicurezza. È stato questo legame a uccidere Banat. Con la comp[...]
Nelle ultime settimane il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha incontrato più volte i leader dei paesi balcanici per parlare delle sfide future, confermando il proprio ruolo di[...]
Nizar Banat, noto critico del presidente Abu Mazen e candidato alle presidenziali sospese dall'Autorità nazionale palestinese, è morto stamattina dopo un violento arresto. La famig[...]
Due tiktoker egiziane condannate a sei e dieci anni di prigione. Migliaia di etiopi arrestati in Arabia Saudita, la campagna sta coinvolgendo anche i migranti in possesso di regola[...]
Nel campo di Washokani 15mila sfollati hanno ricreato una «little Serekaniye», la loro città occupata dalla Turchia: comuni, assemblee e comitati. Mentre ad Afrin l'occupazione tu[...]
Oggi la Marcia delle Bandiere dell'ultradestra israeliana a Gerusalemme, i palestinesi dichiarano una giornata della rabbia. I corpi di 25 migranti africani trovati lungo le coste [...]