logo


Il presidente Usa ha mantenuto la promessa fatta a Israele. «Usa non più mediatori, Gerusalemme sarà la capitale eterna della Palestina» gli risponde Abu Mazen[...]
E' stato il leader del movimento islamico a lanciare l'appello alla rivolta domani, in occasione del 30esimo anniversario dell'inizio della prima Intifada. Netanyahu ostenta sicure[...]
INTERVISTA. Parla lo storico Salim Tamari: «Trump senza volerlo danneggia chi oggi festeggia. La sua dichiarazione ha ridato slancio alla battaglia per i diritti palestinesi sulla [...]
“Dopo più di due decenni di rinvii, ho deciso che è giunta l’ora di riconoscerla come capitale d’Israele”, ha detto il presidente statunitense[...]
Si attende oggi il riconoscimento americano della sovranità israeliana su tutta la città, incluso il settore arabo rivendicato dai palestinesi. Preoccupazioni tra arabi ed europei[...]
Una serie di articoli e analisi pubblicati in questi anni da Nena News per aiutare a comprendere le ragioni intorno i tentativi di Israele di prendere possesso dell'intera Città Sa[...]
In giorni di tensione e transformazione intorno allo status della Città Santa, vi riproponiamo l'analisi di Nur Arafeh sui progetti israeliani per Gerusalemme. Già in atto[...]
Il vice presidente statunitense ha poi attaccato l’Onu: “I tempi degli attacchi contro lo stato ebraico alle Nazioni Unite sono finiti”. Una Commissione della Knesset, intanto, dav[...]
Zeev Elkin vuole dividere la città e creare una municipalità israeliana solo per i palestinesi di alcuni quartieri arabi già posti al di là del Muro[...]
Viaggio a Kufr Akab, uno dei sobborghi palestinesi della Città Santa destinato ad essere separato. E domani all'esame un disegno di legge per estendere i confini municipali alle co[...]