logo


L’agguato è avvenuto a Tripoli ad opera di una delle diverse milizie attive nel Paese dalla fine di Gheddafi. I funzionari e i diplomatici sono nel mirino dei gruppi armati, che mi[...]
Condannato in contumacia il deposto Presidente, ma il verdetto del Tribunale militare di Tunisi assolve la violenza del regime durante i giorni della “rivoluzione dei gelsomini”. L[...]
La "Sindrome Respiratoria Mediorientale" ha causato 68 decessi in due anni. Simile alla Sars, la Mers è più letale: il tasso di mortalità si aggira intorno al 50 per cento, contro [...]
L’ennesima stretta repressiva per minare il consenso ai Fratelli Musulmani, mentre nei tribunali sono processate per terrorismo decine di persone, tra cui diversi giornalisti. Inta[...]
The ailing president Abdelaziz Bouteflika is managing his fourth re-election campaign through proxies and trying to control Algeria in the same old ways. But it isn’t the same coun[...]
La legge 52 garantisce a Stato e polizia i mezzi per la repressione, che colpisce soprattutto i quartieri popolari. La voce dei rapper e dei blogger contro il proibizionismo.[...]
Intervista all’attivista svedese impegnato nella costruzione dell’Arca di Gaza. La nave, progetto palestinese e internazionale, è pronta a salpare con a bordo i prodotti gazawi.[...]
Inasprimento delle pene e più libertà di azione alla polizia. Così il governo egiziano contrasta le violenze e gli attentati che segnano il Paese dal golpe del 3 luglio, mentre si [...]
Le 529 sentenze che decretano la pena capitale hanno riacceso i riflettori sulla Magistratura egiziana, un’istituzione che può essere considerata allo stesso tempo un bastione dell[...]
Un morto e almeno sette feriti in tre esplosioni che hanno colpito l’Università del Cairo. Da mesi la situazione è tesissima nei campus universitari della capitale. Roma, 2 a[...]