logo


Solo l’intervento statunitense è riuscito a mettere una pezza all’imbarazzante fuga della nave dei ribelli. Cirenaica ingestibile, cresce la rabbia per le interferenze di Washingto[...]
I giovani di Tahrir alla sbarra, denunciano: «Noi torturati in carcere». Nel mirino dei giudici egiziani, sono finiti di nuovo tre leader della rivoluzione del 2011, Ahmed Maher, M[...]
Giornate al cardiopalma in Libia per il caso della petroliera Morning Glory. Il premier sfiduciato e accusato di corruzione è scappato all’estero. [...]
Il governo accusa i miliziani armati di “vendita illegale” di petrolio nel porto di es-Sider. Tripoli alza la voce: “se la nave si muove, la bombarderemo”. Ma i miliziani avvertono[...]
L’inchiesta dell’intelligence egiziana potrebbe portare alla revoca delle cittadinanze di palestinesi, mentre una delegazione di donne diretta a Gaza veniva bloccata al Cairo[...]
Il presidente Marzouki ha revocato lo stato di emergenza in vigore da tre anni. Oggi scarcerato il 29enne Jabeur Mejri, condannato a sette anni di prigione per una caricatura di Ma[...]
Il valico di Rafah chiuso, Hamas dichiarata “organizzazione terroristica”, gli attivisti diretti nella Striscia bloccati e deportati. La tensione è alta tra il Cairo il movimento i[...]
Gruppi armati provano ad assaltare la televisione nazionale. Domenica dimostranti erano penetrati nella sede del Congresso. A tre anni dalla caduta di Gheddafi istituzioni fragilis[...]
Immediata la reazione del movimento islamico . «Questa decisione danneggia la causa palestinese». Le conseguenze saranno pagate soprattutto dalla popolazione civile di Gaza   [...]
La corte penale di Alessandria ha condannato ieri i due poliziotti che nel 2010 torturarono a morte il giovane blogger. Un caso che generò una profonda ondata di sdegno per la brut[...]