logo


A deep analysis of the roots of Islamic State, created and founded by Us, Arab regimes and Israel to counter the Iranian influence in the region and the tools that today it can use[...]
Duro colpo alla strategia Usa in Medio Oriente: i gruppi anti-Assad si accordano con i miliziani di al-Baghdadi a sud di Damasco. Mosca minaccia: "Intervento in Siria solo con l'On[...]
Obama’s priorities have never been more transparent or cynically relayed to the very people he is now asking to help secure US interests in the Middle East[...]
Damasco, Teheran e Mosca criticano l’intervento militare in Siria per fermare lo Stato Islamico, annunciato ieri da Washington: “Rischia di infiammare la regione” ed è [...]
Secondo una fonte governativa, le due parti avrebbero raggiunto stamane una intesa che potrebbe mettere fine a mesi di scontri. della redazione Roma, 11 settembre 2011, Nena News &[...]
Nel discorso televisivo alla nazione, il Presidente Usa ha annunciato ieri che bombarderà la Siria ed estenderà i raid aerei in Iraq nel tentativo di distruggere l’Isil. Wash[...]
Le fazioni curde mettono una data di scadenza al nuovo esecutivo di al-Abadi. Firmato un accordo di 20 punti, condizione alla riconciliazione.[...]
Il movimento sciita nega: era solo una protesta. Il paese teatro di una guerra civile e del confronto regionale tra asse sciita e asse sunnita.[...]
Su pressione degli Usa e dell’Europa è nato un esecutivo di larghe intese, ma mancano ancora le nomine alla Difesa e agli Interni. Ieri 85 morti nel Paese mentre l’Onu [...]
Intervistato alla Nbc, il Presidente Obama ha tranquillizzato i cittadini americani: “il nostro intervento sarà simile a tutte le campagne anti-terrorismo che abbiamo intrapreso”. [...]