logo


Un contenitore online combinato ad una radio: è l'autore che interpreta la sua opera. Uno strumento per superare i limiti dell'accesso del continente africano alla propria produzio[...]
Le guerre tra stati con armi convenzionali, sostiene lo scrittore israeliano, sono in gran parte roba del passato. Ciò che serve ora sono le competenze che Israele ha sviluppato do[...]
"Cammino orgogliosa per la mia strada" comprende i lavori di Wallada e delle sue allieve. L'opera della principessa soprendono per la modernità del linguaggio[...]
Aperte fino al 31 luglio le candidature di studiosi, attivisti ed artisti al workshop sui testi fondamentali del filosofo della “tradizione degli oppressi”[...]
Fatima Mernissi will remain an icon of freethinking about women, modernity and Islam in a troubled era. Her staunch belief in her ideas and her vast knowledge about her topic singl[...]
In questo saggio l'autore e poeta israeliano Yitzhak Laor denuncia la politica militare di Israele verso i palestinesi, la strumentalizzazione della Shoa e il ruolo assunto da alcu[...]
Storie di uomini e di donne che tentano di conferire alla propria vita tratti di normalità e scelgono una via alternativa all’annichilimento, alla mancanza di stimoli, all’inaridim[...]
Alcuni elementi del libro, come la multidirezionalità del racconto, la molteplicità e la segmentazione del tempo, che dal presente si propaga al passato e al futuro lontanissimi, p[...]
Nel suo romanzo ambientato a Gaza, la scrittrice Susan Abulhawa pone al centro della narrazione le donne sottolineando le relazioni che hanno in un mondo pieno di oppressione e vio[...]
La poetessa Fadwa Tuqan ha scelto i versi per smascherare sia la mentalità patriarcale della sua società che la devastazione imposta dall'occupazione israeliana[...]