logo


Le dimissioni presentate ieri dal premier giordano, autore di una contestata flat tax, difficilmente placheranno le proteste nella capitale e in altre città [...]
Ieri l’intesa sulla road map per la città siriana è stata raggiunta: via le Ypg e le Ypj dalla comunità liberata due anni fa. Ankara procede spedita verso la creazione di una zona [...]
Nella rubrica dedicata ai paesi balcanici oggi trattiamo la questione dell'industria militare, in costante proliferazione dopo l'inizio della guerra in Siria[...]
Re Abdallah ha convocato oggi il primo ministro Mulki a cui imporrà le dimissioni dopo giorni di manifestazioni popolari contro le misure imposte dall’Fmi[...]
Dopo un anno di proteste dei residenti, il governo pubblica un decreto con cui annuncia la creazione di un nuovo centro a Warraq sul Nilo[...]
Il giovane di Gaza si è ucciso dandosi fuoco, come Bouazizi in Tunisia, sperando di parlare alla leadership palestinese, a Israele che soffoca le proteste palestinesi e al mondo ch[...]
Ventuno anni, paramedico, la palestinese Razan al Najjar è stata uccisa venerdì da un cecchino israeliano nonostante indossasse l'uniforme da sanitario[...]
Aveva 21 anni Razan al-Najjar uccisa ieri dalle forze armate israeliane a est di Khan Yunis durante l’ennesimo venerdì di protesta nella Striscia. A New York, intanto, non passa un[...]
Registrati 58 casi, 27 i morti nel paese africano. Somministrate più di 8.000 dosi di vaccino[...]
A rivelarlo ieri alla tv israeliana è stato l’ex capo del Mossad. Netanyahu, inoltre, avrebbe chiesto allo Shin Bet (Intelligence interna) di intercettare i telefoni del capo del M[...]