logo


Dopo l’occupazione islamista di Tal Afar, corridoio strategico tra Mosul e la Siria, il Paese rischia una divisione in tre: a Nord i curdi, a Nord Est e Nord Ovest l’Isil e a Sud l[...]
Israel should rethink its Palestinian prisoner detention policy. Akiva Eldar   al-Monitor Roma, 17 giugno 2014, Nena News – It’s been almost two months since a group of Pales[...]
La pacifica vita della città costiera di Mpeketoni è stata sconvolta dall’attacco dei jihadisti di al-Shabab. La scorsa sera sono stati devastati hotel, locali, ristoranti e [...]
Poche settimane fa la corte di Nazareth ha rifiutato l’appello degli attivisti palestinesi; l’11 giugno la polizia israeliana ha confiscato le tende. Ma i profughi non se ne vanno.[...]
The hostage crisis in Mosul is the boomerang effect of Ankara’s policy of opening its borders to jihadists. Kadri Gursel  al-Monitor Roma, 16 giugno 2014, Nena News – After c[...]
Per Canberra l’aggettivo “occupata” relativo a Gerusalemme Est è “inappropriato e inutile” e pertanto ha deciso che non lo userà più. Mentre Tel Aviv considera la scelta aust[...]
Silenziosamente, senza manifestazioni o consultazioni delle parti interessate, l'Amministrazione civile sta preparando un piano per spostare i beduini della Cisgiordania in nuove t[...]
Anche se lo Stato Islamico dell’Iraq e del Levante sta cercando di sfruttare la “causa sunnita” per mobilitare i suoi combattenti e sostenitori nelle manifestazio[...]
L'UNHCR: "Centinaia di soldati giustiziati". Ma dopo l'appello dell'Ayatollah al-Sistani, sciiti in fila per arruolarsi con Baghdad. "Tregua" tra jihadisti e curdi: l'Iraq diviso i[...]
If one evaluates the times vision for Palestinian unity, one is to discover that such ‘unity’ is mainly aimed at serving the joined interests of Israel and the United States.[...]