logo


Oltre due milioni di greggio si riversano nel deserto a 500 metri da Giordania e Mar Rosso. Dal 1948 Tel Aviv sfrutta selvaggiamente le risorse naturali della Palestina storica. di[...]
Strade inondate, scuole chiuse, mancanza di gasolio e altri sfollati. Sulla Striscia questa volta si accaniscono le condizioni metereologiche e l’Unrwa lancia l’allarme. Problemi a[...]
Una pianta decantata in tutto il Vicino Oriente nei secoli e coltivabile anche da chi, come i palestinesi sotto occupazione, ha scarse risorse idriche. Con questo frutto si prepara[...]
Il tribunale Russell accusa Israele per l’offensiva contro la Striscia: armi proibite e civili colpiti deliberatamente, esecuzioni sommarie e inutili devastazioni. Onu, Ue e [...]
Un risultato i bombardamenti Usa lo hanno ottenuto: far riavvicinare l’Isis e il Fronte al Nusra, che nell’ultimo anno si sono combattuti ferocemente per il controllo dei territ[...]
La Gundelia, chiamata comunemente "cardo selvatico", spunta nelle zone semi-aride del Medio Oriente dopo le piogge autunnali. [...]
Un anno di cambiamenti e rinnovato entusiasmo, ma ora abbiamo bisogno di rallentare il lavoro. Ci limiteremo alla pubblicazione delle notizie più urgenti. Buone vacanze![...]
Uccisi  18 membri della stessa famiglia a Khan Yunis, dove più intensa si è fatta negli ultimi giorni la campagna militare israeliana AGGIORNAMENTI: ore 21.45 – ISRAELE RIPRE[...]
Usato in occidente per conciare cuoio e pelli, le sue bacche sono da millenni una delle sette portate del Nawruz, il capodanno zoroastriano. E in Palestina è uno degli elementi bas[...]
Il militare dell’IDF dice all’attivista palestinese dei Giovani Contro le Colonie che alla prossima occasione le sparerà.  di Amira Hass*     Haaretz Roma, 20 maggio 20[...]